Immaginate di guardare il mondo tutti i giorni e di trovarlo sempre uguale: le opere dell’uomo, la natura, le persone. Immaginate ora di “subire” il classico colpo di fulmine, che vi mostra un mondo completamente diverso. Questo è quello che è successo a Fabrizio Zurru, apicultore per passione.

Il colpo di fulmine per Fabrizio Zurru

Sono tanti i modi per approcciare un lavoro, uno di questi è quello di trasformare in lavoro la propria passione. Fabrizio non aveva mai considerato le api così differenti dagli altri insetti, ma un giorno ha scoperto cosa veramente sono, il loro delicato ruolo in natura e la loro laboriosità. Ed è qui che è nato l’amore.

All’improvviso il ronzare armonioso delle stagioni calde ha assunto un significato ben preciso. Quel brusio, quel chiacchierare dei prati fioriti ha perso ogni filtro per Fabrizio che pian piano ha approfondito la sua conoscenza dei laboriosi insetti andando oltre quel loro ruolo solo apparentemente importante in natura. L’ape è diventata il centro degli interessi professionali di un apicultore che con passione produce mieli delicati, armoniosi e profumati.

La cura di un amore

La passione da sola non basta, rischia di bruciare in fretta, e una storia d’amore ha bisogno di molte cure per essere mantenuta viva e evolversi nel tempo. Questo è quello che Fabrizio ha fatto: arrivando a conoscere a fondo le necessità delle sue piccole operaie, coccolandole, offre loro ciò di cui hanno bisogno. In cambio riceve il frutto di questo amore, in un connubio uomo-ape che, pur rappresentando un’attività economica, può andare e va regolarmente oltre.

Una storia troppo smielata?

C’è tanta dolcezza in queste parole perché è ciò di cui vi presentiamo il frutto: i mieli di Fabrizio Zurru sono così, e ci piace pensare che quella dolcezza sia il frutto di una passione, ci piace credere che anche nella vita, come è accaduto tra Fabrizio e le api, ci sia bisogno di attenzioni e cura per mantenere viva una passione nata così, un giorno, a seguito di un colpo di fulmine.
Il produttore non è più presente nello store.

eneShop

Il nostro negozio

I nostri produttori

E le loro produzioni

eneForum

Il nostro Forum

Circoli Sardi

Pensato per voi

ATTENZIONE!!! Nelle due settimane dal 13/08/2018 al 26/08/2018 sarà sempre possibile concludere gli ordini ma le spedizioni sono sospese. Se avete necessità in questo periodo contattateci prima, per conoscere disponibilità della merce e possibilità di invio: clienti@enedina.it Ignora

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: