Mototurismo in Sardegna, dal 2 giugno con i Pastori in Moto

da | Mag 16, 2017 | Eventi e sagre, Turismo | 0 commenti

Mototurismo in Sardegna? Certo, ma fatto bene. E chi, meglio dei Pastori in Moto, può rappresentare la guida perfetta per le uscite su due ruote? Vediamo.

Chi sono i Pastori in Moto?

I Pastori in Moto sono un gruppo di amici con la passione per la moto. E non solo: sono giovani sardi con la passione per la propria terra. Ma vogliamo andare oltre: la loro terra la conoscono a fondo, l’hanno visitata e mappata da amanti delle due ruote. E se vogliamo esagerare, conoscono la storia, le tradizioni, l’artigianato e l’enogastronomia della Sardegna. Un mix di passione, competenze e intraprendenza che mettono a disposizione dei mototuristi.

Mototurismo in Sardegna

La Sardegna è una terra che ben si presta alle uscite in moto, con i suoi paesaggi che ispirano libertà. La stessa voglia di libertà che accomuna gli amanti delle moto. Ma non basta una moto e una strada per una o più giornate indimenticabili. Il mototurismo in Sardegna richiede l’organizzazione che i Pastori in Moto hanno deciso di offrire. Percorsi studiati e testati, oltre a una rete di servizi (ristorazione, alloggio, servizi per le moto) attenti alle peculiarità del mototurista. Per trasformare la gita in moto in qualcosa di più ampio e soddisfacente. Per conoscere la Sardegna anche nel suo cuore, nelle sue tradizioni e nei suoi sapori.

Prima uscita: 2 giugno al mare

La prima uscita del gruppo è prevista per il 2 giugno 2017, su un percorso lungo le coste occidentali (centro-sud) sarde. Dalla laguna di Marceddì, attraverso Pistis e Torre dei Corsari, ci si sposta a Funtanazza, Portu Maga e le affascinanti dune di Piscinas. Ancora più giù, verso le curve di Buggerru, per spingersi fino a Masua e Nebida, di fronte al faraglione di Pan di zucchero. Il tutto in circa 11 ore e 165 chilometri tra paesaggi mozzafiato e percorsi mai banali. Previsto il pranzo in agriturismo e uno spuntino preparato con le eccellenze di enedina.it. Il percorso, denominato Scorci Desertici, è presente su Facebook, e sempre su Facebook è possibile prenotare.

I Pastori in Moto su enedina.it

Pastori in Moto avranno un loro spazio sul nostro portale nel quale raggrupperemo le varie uscite in programma. I percorsi, le descrizioni, le particolarità saranno indicate per grandi linee, mentre saranno meglio definite sul sito www.pastorinmoto.org. Il servizio di prenotazioni non si svolgerà tramite il nostro portale, ma sarete rimandati sul sito di Pastori in Moto. Su enedina.it ci sarà solo una piccola vetrina per dare più visibilità agli eventi.

Sei un visitatore?

Visita il Centro Commerciale Virtuale (CCV)

Sei un operatore professionale?

Scopri cosa abbiamo pensato per te