Cicerchie, la Cooperativa R60 alla riscoperta di un legume antico

da | Ott 10, 2017 | Alimentazione e salute | 0 commenti

Oggi vi parliamo di un legume che, per un lungo periodo, è stato quasi dimenticato. Le cicerchie sono un alimento dal passato travagliato.

Le cicerchie sono velenose?

La cicerchia è un legume della famiglia delle Fabacee. Contiene un aminoacido (ODAP), una neurotossina, la cui presenza nel legume aveva reso diffidenti i consumatori. Infatti un suo consumo prevalente nella dieta, soprattutto in periodi di siccità e carestia, venne correlata al neurolatrismo, che causa paralisi degli arti inferiori e del corpo. Attualmente, però, grazie allo sviluppo delle tecniche di coltura, la presenza di queste neurotossine è ridotta al minimo. Inoltre sottoponendo le cicerchie a un lungo ammollo in acqua salata (24 ore) il pericolo rappresentato dall’ODAP è pressoché nullo. Oggi, in alcune regioni italiane, la cicerchia è riconosciuta come prodotto agroalimentare tradizionale italiano.

L’utilizzo in cucina

Legume consumato fin dai tempi antichi in Asia, Africa e in alcune zone dell’Europa (tra cui Spagna e Italia), si presta a tutte le preparazioni classiche. Il suo sapore è una via di mezzo tra fava e pisello, e lo si può utilizzare in creme, purea, zuppe di cereali e legumi, burger vegetali, oltre che sotto forma di farina per gli usi più disparati. Ricche di vitamine del gruppo B, proteine, sali minerali, fibre e polifenoli, rappresentano anche una fonte di calcio e fosforo. Il consumo dell’alimento cotto prevede, oltre al lungo ammollo, una lunga cottura (in acqua non salata) pari a quella dei ceci e dei fagioli (oltre l’ora), se non addirittura superiore.

La Cooperativa Agricola R60

Las Plassas è un piccolo centro della Marmilla, in provincia di Cagliari, che sorge ai piedi di una collina a forma di mammella, sormontata da un antico castello visitabile con l’ausilio di un’audioguida. Il comune ha una forte vocazione alla coltivazione dei legumi ed è qua che si svolge la sagra dei legumi nel mese di ottobre. Il prossimo appuntamento con la sagra è per questo fine settimana (15 ottobre 2017). La Cooperativa Agricola R60, nata dall’unione di 12 coltivatori di Las Plassas, ha ridato vita alla coltivazione della cicerchia, inserendola nelle rotazioni pluriennali.

Oltre a questo legume antico, la produzione della cooperativa comprende anche ceci, lenticchie e fave. Attraverso tecniche di coltura a basso impatto ambientale e scrupolose rotazioni, vengono prodotti cereali e legumi di alta qualità, essiccati a regola d’arte e sterilizzati con trattamento termico. La lavorazione avviene con l’ausilio di macchine per la raccolta e la selezione, ma quest’ultima fase è implementata con un importante intervento umano di affinamento. Sul nostro portale troverete l’intera produzione di legumi della Cooperativa Agricola R60, dalle cicerchie alle fave, i ceci e le lenticchie.

Sei un visitatore?

Visita il Centro Commerciale Virtuale (CCV)

Sei un operatore professionale?

Scopri cosa abbiamo pensato per te