Paté di olive nere: un sapore deciso come antipasto

da | Ott 26, 2017 | Antipasti, Ricette | 0 commenti

Preparazione tipica dell’area del Mediterraneo, il paté di olive nere è un antipasto veloce e facile da realizzare, per arricchire crostini e pane croccante prima del pasto.

Ingredienti

  • 150 grammi di olive nere in salamoia;
  • 50 grammi di burro;
  • 10 grammi di pangrattato;
  • mezzo limone;
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva;
  • un pizzico di sale;
  • un pizzico di pepe nero.

Preparazione (circa 10 minuti più 2 ore di riposo)

Denocciolare le olive e tagliarle grossolanamente. Metterle in un frullatore o mixer insieme a un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e frullare fino a ottenere un composto cremoso da versare in una ciotola.

Grattugiare la buccia di mezzo limone per ottenerne un cucchiaino raso, aggiungere al composto insieme al succo di mezzo limone, il pangrattato, il burro ammorbidito, il sale e il pepe.

Amalgamare il composto con una paletta per renderlo omogeneo, coprire la ciotola con la pellicola trasparente e lasciare riposare in frigorifero per almeno due ore.

Servire spalmato su crostini, pane carasau o pistoccu, accompagnato a vostro piacimento con fette di pomodoro fresco maturo, pomodori datterini o altre verdure a vostra scelta. Volendo è possibile formare un panetto e posizionarlo al centro del tavolo circondato dal pane scelto per servirlo.

Consigli

In alternativa alle olive nere è possibile utilizzare le olive verdi in salamoia. In questo caso consigliamo di eliminare il limone dagli ingredienti perché serve per contrastare il sapore deciso dell’oliva nera.

Bevande consigliate: come antipasto o aperitivo, è possibile abbinare il paté di olive nere con qualsiasi vino da aperitivo. La nostra scelta, però, è caduta sulla vernaccia, vino caldo e avvolgente che ben si sposa con il gusto intenso dell’oliva.

Ingredienti dallo shop per il paté di olive nere

Potete acquistare i prodotti per realizzare il paté di olive nere sul nostro shop, utilizzando così i nostri stessi ingredienti:

Se invece siete pigri o volete qualcosa da usare in caso di emergenza, scegliete direttamente le nostre creme di olive nere oppure di olive verdi.

Per accompagnare:

Ora, come si dice da noi: cottu o no cottu, su fogu d’adi biu (cotto o non cotto, il fuoco l’ha visto).

Sei un visitatore?

Visita il Centro Commerciale Virtuale (CCV)

Sei un operatore professionale?

Scopri cosa abbiamo pensato per te