Cosa regalare a lui per Natale? I nostri consigli in salsa sarda

da | Dic 5, 2017 | Idee regalo, Notizie | 0 commenti

Cominciamo la carrellata di consigli per i regali di Natale andando a scoprire cosa regalare a lui. Lui chi? Vediamo come scoprirlo, e soprattutto come stupirlo.

Cosa regalare a lui se…

Proviamo a dare quattro diverse tipologie di “lui”, individuato in base a carattere, interessi e personalità. Quelli che daremo sono consigli, spunti, idee. Perché solo voi conoscete la persona a cui il regalo è destinato, e pensiamo sia meglio adattare il regalo alla persona piuttosto che la persona al regalo. Quindi partite dalle nostre indicazioni per fare un viaggio virtuale nella Sardegna attraverso il nostro store e scegliete con cura cosa regalare a lui se…

… se lui è l’uomo che non deve chiedere mai

Preciso, raffinato, ha tutto ciò che gli serve e ottiene tutto ciò che vuole. In questo caso il regalo migliore sarebbe un materasso per non farsi troppo male quando ricadrà sulla terra dall’alto della sua perfezione. Ma siccome gli volete bene, provate a pensare qualcosa di raffinato e prezioso come lui. Per esempio una grappa di cannonau, o un magnum di mirto da un litro e mezzo. Ancora il mirto bianco, nato dalle rare bacche bianche di Sardegna. Magari una bottiglia di quello buono, come il Phoenix, malvasia secco dal sapore fruttato, o il Costa J Vacca, semidano superiore. Per chiudere con un caffè al mirto Mirtissimo, per moka e espresso, o una tisana a base di mirto.

… se lui è l’uomo “tagliato grosso”

Gretto, modi bruschi, tutto quel che ha è utile a mettere in mostra le sue capacità totali. Sarebbe bella una scatola dei cari, vecchi Meccano, ma potrebbe intuire la presa per i fondelli e offendersi. Allora meglio andare su una maizzoba, magari mignon con un bel coltello artigianale, o una collezione di salsiccia e formaggi sardi da abbinare alla sua camicia di flanella a scacchi. E da bere una vernaccia o un bovale riserva, magari esagerando con un corposo bag in box da 3, 5 o 10 litri. Ottimo il Filu ‘e ferru, ma siccome è uno che “le cose migliori sono quelle che ti fai tu”, un pensierino simpatico potrebbero essere le bacche di mirto con la ricetta per realizzare in casa 4 litri di liquore.

… se lui è l’uomo che invade

Indefinibile, impresentabile, è quello che crea imbarazzo in qualsiasi occasione. Semplice e schietto, ha però il dono della simpatia di cui spesso abusa. Allusioni sessuali a gogò, sarebbe da incastrare con una scatola di preservativi di misura mini, e riuscirebbe a scherzare anche su quello. Per lui le baffe di bottarga sarebbero l’assist migliore per una battuta memorabile, o un liquore al finocchio, perfetto per creare ambiguità. E perché non sfidare la sua fantasia scherzando sulle proprietà afrodisiache dello zafferano?

… se lui è l’uomo complottista

Dietro alla minuziosa esposizione di complotti contro di lui e il mondo c’è una grande ricerca di attenzione. Un megafono sarebbe perfetto, ma potrebbe inquadrarlo come un complotto da voi ordito nei suoi confronti. Qui bisogna stare attenti e dedicare molta cura al regalo. Il miele potrebbe essere ciò di cui ha bisogno per disintossicarsi dai metalli pesanti, magari bio, o una tisana depurativa. Anche la canapa sarà gradita, la pianta del futuro contro cui i poteri forti combattono: tisana e olio di semi di canapa per l’auto cura dell’organismo, o il caffè verde, che seppure non aiuta a dimagrire almeno male non fa. Infine potreste stuzzicare il suo complottismo con due simboli misteriosi della cultura sarda: pintadera e mamuthones.

… se lui è semplicemente lui

Infine lui. Non lo definite ma preferite ricordargli con un gesto ciò che è per voi. Allora scegliete nello store cosa potrebbe rappresentare al meglio il vostro sentimento. Amicizia, amore, passione o semplicemente riconoscenza? Provate a creare un abbinamento, magari usando fantasia e/o burla. Visitate lo store, scorrete con calma e pensate a lui. Questo è l’unico vero consiglio che sentiamo di poter dare per scegliere bene cosa regalare a lui. Dev’essere una scelta di cuore, anche se in questo caso è più che altro… di pancia.

E non dimenticate i buoni spesa, sempre utili come regalo last minute. E infine se volete, e il vostro lui è lontano, indicate l’indirizzo di recapito e lasciateci nelle note dell’ordine un messaggio: lo stamperemo e lo recapiteremo insieme al regalo.

Sei un visitatore?

Visita il Centro Commerciale Virtuale (CCV)

Sei un operatore professionale?

Scopri cosa abbiamo pensato per te

Pin It on Pinterest

Share This