Seleziona una pagina

eneBlog

Sei di coccio! E non solo. I nuovi cocci artistici di Zafferano Corda

da | Feb 15, 2018 | Cultura e artigianato, Notizie, Nuovi arrivi | 0 commenti

Sei di coccio, sì, ma stiamo parlando di nuovi arrivi nello store, e questa è la volta dello Zafferano Corda. Sei nuovi cocci di terracotta dipinti a mano rappresentanti la pavoncella sarda, più uno rappresentante un fiore di zafferano e la fiala in vetro con tappo in sughero.

Sei di coccio!

Sì, esattamente, sono sei i cocci di terracotta dipinti a mano rappresentanti la pavoncella sarda. Quattro in bianco panna e due in tinta ocra. La pavoncella sarda è un simbolo antichissimo dell’isola e viene considerato un amuleto per augurare prosperità, fertilità e salute. Secondo alcune fonti sarebbe stata introdotta in Sardegna durante il dominio bizantino, cominciato nel 534 dopo Cristo. La figura della pavoncella, peraltro, è stata accostata anche all’Araba Fenice, sia per l’aspetto che per la sua simbologia della rinascita (il nuovo raccolto). La pavoncella oggi è molto rappresentata nelle creazioni artistiche sarde. Nel nostro caso, appunto, le pavoncelle sono sei di coccio.

Il fiore di zafferano e la fiala di vetro

Lo Zafferano Corda però ci presenta anche un’altra variante di coccio dipinto a mano: con la raffigurazione del fiore di zafferano, colorato di viola con i suoi stami rosso intenso. Infine la variante del confezionamento in un vasetto di vetro, una fiala per la precisione, con tappo di sughero. All’interno della fiala e dei cocci nuovi, come quelli vecchi, sono presenti tre bustine di zafferano da 0,10 grammi ciascuna, per un totale di 0,30 grammi. In stimmi o in polvere.

E se ne voglio di più?

Prossimamente stiamo valutando la possibilità di potervi fare scegliere l’accoppiamento dei cocci nuovi e vecchi, oltre che della fiala, con quantità maggiori di zafferano. Sarete voi a scegliere prima la quantità poi il confezionamento. Vi avviseremo quando avverrà, anche perché la novità riguarderà, a quel punto, anche altri prodotti dello store. Ma vi abbiamo già detto troppo. A presto.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

eneShop

I nostri produttori

eneForum

Circoli Sardi

Pin It on Pinterest

Share This

Attendere prego