+39 380 896 3807 info@enedina.it

Ingresso in grande stile per la birra Pressius, uno dei cavalli della scuderia luppolata di Terrantiga. Insieme alle sue sorelle frizzanti entra nel nostro store dalla porta principale con classe, eleganza e… premi.

Pressius, la premiata birra alla pesca

Pressius è la birra alla pesca di Terrantiga, già presente su enedina.it con i suoi mieli biologici, la pappa reale e le caramelle. Le pesche sono quelle di San Sperate, in cui ha sede l’OPaS, famose e apprezzate in tutto il mondo. Aggiungiamo la passione per la birra, un miele biologico e la voglia di sperimentare ed ecco che otteniamo un ottimo piazzamento all’evento annuale di Unionbirrai “Birra dell’anno“. Infatti il 2018 vede, nella Categoria 34 (Birre chiare, ambrate e scure, alta o bassa fermentazione, da basso ad alto grado alcolico con uso frutta), la birra Pressius occupare la terza piazza con grande soddisfazione, per il riconoscimento del lavoro di ricerca e passione svolto da Terrantiga.

Non solo Pressius però

Già nel 2015 un’altra birra, la Istadi (birra al farro), ottenne lo stesso piazzamento nella categoria 19 (Spezie e cereali), all’esordio di Terrantiga come birrificio. Ma le altre, non premiate, non sono da meno. Da apprezzare è lo studio delle ricette per la preparazione delle birre. Infatti la Nibari (birra al ginepro), la Bresca (non disponibile al momento), la Citra (birra alla pompia), la Atlantide (birra dal cuore d’arancia) hanno un comune denominatore: il miele. Ma non un miele qualsiasi, bensì il miele biologico di Terrantiga. E sempre con il miele nel cuore è la Pressius Generator, una birra che ha la peculiarità di essere diversa di anno in anno. Infatti intorno alle pesche ruoteranno ogni anno le varie tipologie di birra mondiali, cambiando anche l’etichetta dedicata agli artisti sardi. IL 2017 ha visto nascere una American Pils “vestita” da Pinuccio Sciola.

Terrantiga, miele e birra ma non solo

A oggi quindi possiamo dire che insieme a Pressius e le sue sorelle, il miele biologico e suoi derivati, Terrantiga dimostra di avere un occhio di riguardo per la qualità e uno spirito pionieristico nell’utilizzo del loro principale prodotto: il miele, appunto. Ma se vi dicessimo che no, non è finita qua? Ecco, ve lo diciamo. Se avrete la pazienza di attendere la settimana prossima, capirete anche cos’altro ha in serbo per voi Terrantiga.

eneShop

Il nostro negozio

I nostri produttori

E le loro produzioni

eneForum

Il nostro Forum

Circoli Sardi

Pensato per voi

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: