Nuova destinazione per l’Asscociazione Bentu Estu, che aveva in programma l’uscita nella Giara di Sini per domenica 13 maggio. Ma le piogge hanno reso impraticabile il percorso, per cui si è reso necessario rinviare e trovare una nuova destinazione: la Cascata Gutturu Fenugu.

Cascata Gutturu Fenugu

Situata alle pendici del Monte Linas, la cascata Gutturu Fenugu è la meta principale di questa escursione. Si partirà dai piedi del monte, lungo una carrareccia tra l’odorosa macchia mediterranea che la borda. Si raggiungerà il valico di Genna Muxerru e si proseguirà lungo il rio Fenugu per giungere, all’ora di pranzo, al salto di circa trenta metri che origina la cascata Gutturu Fenugu. Da lì, dopo il pranzo al sacco, si tornerà indietro tramite un sentiero tortuoso attraverso il bellissimo bosco di Basseniga.

Il programma

L’appuntamento per gli escursionisti è per le 08:30 di domenica 13 maggio 2018 alla Fiera Mercato di Gonnosfanadiga. Da lì si raggiungerà in auto il punto di inizio escursione (ponte Piras) da cui si partirà alle 09:00 circa. Alle 13:00 circa si raggiungerà la cascata Gutturu Fenugu e si consumerà il pranzo al sacco, mentre alle 17:00 l’escursione terminerà, di nuovo al ponte Piras. Il percorso è di difficoltà medio/alta, ha una lunghezza di 10 chilometri e un dislivello di circa 500 metri.

Informazioni e contatti

Per maggiori informazioni sull’escursione alle cascate Gutturu Fenugu è possibile consultare l’evento su Facebook. Il costo è di 15,00 euro a persona (ridotta per i soci) e comprende l’adesione all’associazione, il servizio di accompagnamento con Guide iscritte all’albo regionale e assicurazione. Contatti: Nino (tel. 3403519925), Luciana (tel. 3479567930), e-mail: ass.bentuestu@gmail.com.

Sei un visitatore?

Visita il Centro Commerciale Virtuale (CCV)

Sei un operatore professionale?

Scopri cosa abbiamo pensato per te

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: