+39 380 896 3807 info@enedina.it

Nuovo arrivo nello store, sempre dalle “scuderie” di Bruno Cabras: le olive aromatizzate. Attenzione però, non sono olive condite, ma aromatizzate e conservate in salamoia. Ve le presentiamo.

Olive aromatizzate, non condite

Che differenza c’è tra le olive aromatizzate e le olive condite? Ci son due modi di aromatizzare le olive: il primo prevede di prendere le olive verdi, schiacciarle e lasciarle in acqua con l’aggiunta degli aromi per un mese circa. Poi vengono scolate e conservate in normale salamoia al 10%. Il secondo metodo prevede di inserire gli aromi nella salamoia, quindi dopo il bagno di 30-40 giorni in semplice acqua pulita. Le olive condite, invece, vengono normalmente tagliate per la lunghezza (o anche schiacciate) e condite con olio e aromi (aglio, prezzemolo, peperoncino, pomodoro secco o buccia d’arancia, a seconda della ricetta), quindi conservate in una salamoia arricchita di olio e aromi.

Olive aromatizzate di Bruno Cabras

Le olive di Cabras che vi presentiamo seguono il metodo descritto nel primo esempio, ossia vengono schiacciate e si procede con l’aromatizzazione durante il “bagno”. La conservazione avviene in semplice salamoia al 10% di sale, quindi il prodotto che arriverà sulle vostre tavole, all’aspetto, è come le altre olive. La differenza principale è che risulteranno spaccate (sono schiacciate) e, ovviamente, avranno un sapore più aromatico dato dall’alloro e dal finocchietto selvatico.

La vetrina di Bruno Cabras su enedina.it

Potrete trovare le olive aromatizzate di Cabras nel suo spazio dedicato, nella sola versione in barattolo da un chilo. Le olive aromatizzate sono ottime come antipasto, come stuzzichino, e anche per la preparazione di piatti cotti. La scelta spetta a voi, ma vi daremo presto una ricetta per provarle.

eneShop

Il nostro negozio

I nostri produttori

E le loro produzioni

eneForum

Il nostro Forum

Circoli Sardi

Pensato per voi

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: