fbpx
+39 380 896 3807 info@enedina.it

Lo sappiamo, il ragù è un condimento a base di carne, ma viene spesso accostato anche al sugo preparato con l’aggiunta di verdure o ingredienti di mare. E per questo l’abbiamo adottato per il nostro piatto: linguine al ragù di polpo.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 400 grammi di linguine;
  • un polpo da 800 grammi circa;
  • un chilo di cozze fresche;
  • una cipolla;
  • tre spicchi d’aglio;
  • un bicchiere di vernaccia riserva (25 cl);
  • un ciuffo di prezzemolo;
  • 700 grammi di passata di pomodoro;
  • 20 olive in salamoia;
  • olio EVO;
  • 6 stimmi di zafferano o un pizzico di zafferano macinato;
  • olio aromatizzato al peperoncino.

Preparazione (circa 90 minuti)

Pulire il polpo. In una pentola capiente mettere una cipolla tagliata a fette, due spicchi d’aglio, la vernaccia e il prezzemolo, quindi riempire fino a tre quarti con l’acqua. Accendere il fuoco e quando comincerà a bollire immergere il polpo per tre volte tenendolo per la testa, quindi lasciarlo nell’acqua, coprire e far bollire per circa 40 minuti. Fatelo raffreddare nella sua acqua di cottura.

Pulite le cozze. Scaldare una padella ampia e mettete dentro le cozze, coprite con un coperchio e fate aprire le cozze a fuoco vivace per cinque minuti, abbassando il fuoco quando si stanno aprendo.

Scolate le cozze, filtrate l’acqua con un colino a maglie fitte almeno tre volte, quindi sgusciatele. Tagliate il polpo a tocchi. In una padella fate soffriggere in olio EVO lo spicchio d’aglio schiacciato, quindi aggiungete il passato di pomodoro, l’acqua delle cozze e le olive. Fate cuocere per 25 minuti. Versatevi ora il polpo, le cozze e lo zafferano e far cuocere ancora per 15 minuti, rigirando due o tre volte, fino a ottenere un sugo denso.

In una pentola portate a bollore abbondante acqua salata e cuocere le linguine seguendo il tempo indicato sulla confezione. Scolatele e saltatele nella padella con il sugo, aggiungendo una manciata di prezzemolo tritato e servite aggiungendo un filo d’olio al peperoncino sulla portata.

Consigli

Per una migliore riuscita, consigliamo di cuocere il polpo in anticipo, in modo tale che l’acqua di cottura si raffreddi completamente prima di togliere il polpo e tagliarlo.

Bevande consigliate: la vernaccia utilizzata per la cottura del polpo o un bianco fresco e fruttato come la vernaccia giovane, il vermentino, il malvasia secco e il semidano. Per chi preferisce il gusto amarognolo della birra, consigliamo una scelta di medio corpo.

Ingredienti dallo shop per le linguine al ragù di polpo

Potete acquistare i prodotti per realizzare le linguine al ragù di polpo nel nostro shop, utilizzando così i nostri stessi ingredienti:

Per accompagnare:

Ora, come si dice da noi: cottu o no cottu, su fogu d’adi biu (cotto o non cotto, il fuoco l’ha visto).

eneShop

Fai un salto nel nostro Shop, tante specialità ti aspettano!

I nostri produttori

Scopri i nostri produttori e le loro produzioni!

eneForum

Il forum, con le FAQ e la possibilità di parlare con noi e gli altri utenti.

Circoli Sardi

Fai parte di un Circolo Sardo e vuoi sapere cosa abbiamo pensato per te?

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: