Seleziona una pagina

eneBlog

Inistràda a Guspini, il festival della musica e del cibo “da strada”

da | Lug 24, 2018 | Alimentazione e salute, Cultura e artigianato, Eventi e sagre, Turismo | 0 commenti

Musica e cibo da strada, questo è quanto offre l’evento Inistràda a Guspini sabato 28 luglio 2018, dalle 20:00 in poi, con una guest star d’eccezione.

Inistràda a Guspini

Music & Street Food, musica e cibo da strada. Inistràda (letteralmente in strada) è un mini festival organizzato, tra gli altri, dalla Pro Loco e dal Comune di Guspini. Inistràda porterà musicisti e professionisti dello street food lungo la via Gramsci e la via Santa Maria, in un ampio abbraccio che converge in piazza XX Settembre. Otto punti ai quali soffermarsi per ascoltare tribute band di tutti i generi e i rapper locali. In mezzo il cibo da mangiare al volo: fritture, focacce, dolci e birra. E alle 23:30 il concerto di Nesli in piazza XX Settembre.

Porta e Birra Pozzo

Per l’occasione saranno presenti il panificio pasticceria Porta e il birrificio 4Mori di Guspini. Porta 1918 arriverà con il suo carico di focacce e prelibatezze lievitate, nel nuovo “punto vendita” StrEat Porta, una rivendita itinerante di lievitazioni “da strada”. Pizze e focacce farcite e imbottite, il bello e buono di un panificio dinamico e moderno. Gioca in casa invece il birrificio 4Mori, con le sue birre Pozzo, piccoli capolavori artigianali estratti nella vicina miniera di Montevecchio. Solo questo basterebbe per andare a dare un’occhiata.

Informazioni

L’evento Inistràda si svolgerà, come detto, dalle ore 20:00 lungo le vie Santa Maria e Gramsci a Guspini, sabato 28 luglio 2018. Alle 23:30 circa è previsto l’inizio del concerto di Nesli. L’ingresso e gli spettacoli sono liberi, le consumazioni no. Buona serata enogastromusicale a tutti.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

eneShop

I nostri produttori

eneForum

Circoli Sardi

Pin It on Pinterest

Share This

Attendere prego