+39 380 896 3807 info@enedina.it

Slow Italy è un sito che rappresenta una guida per stranieri che si accingono a visitare l’Italia. Tratta sia la nostra enogastronomia che i nostri stili di vita, e in un articolo redige una guida alle birre artigianali italiane.

La guida alle birre artigianali italiane

In un dettagliato articolo, Slow Italy spiega come la guida alle birre artigianali italiane non sia nata con la degustazione di birre sponsorizzate. Infatti è stata realizzata in diversi anni di degustazioni libere, e comprende un elenco di 35 birre artigianali italiane. Ne espone l’unicità e la creatività nel panorama internazionale, legata sia alla fantasia dei birrai italiani, sia alla possibilità di utilizzare una grande varietà di profumi e aromi naturali di prima scelta. L’elenco è dimostrativo della grande varietà che caratterizza il mondo brassicolo artigianale italiano.

La birra in Italia secondo Slow Italy

Un interessante assunto dell’articolo riguarda un aspetto della birra artigianale che avevamo già trattato in un nostro precedente intervento. Infatti in Italia la birra artigianale è un prodotto di grande qualità e complessità, molto più vicino al buon vino che alla birra industriale. Ma la nostra cultura è ancora legata al vino come bevanda da pasto e alla birra come bevanda da pizza o panino. Una bevanda povera, insomma. In realtà le birre artigianali italiane sono bevande che sostituiscono degnamente un buon vino anche nei pasti più importanti e in cucina come ingrediente. E questo riconoscimento ci viene fatto a livello internazionale.

Le birre presenti nella guida

Come detto, le 35 birre presenti nella guida alle birre artigianali italiane è un elenco restrittivo, legato alla scelta casuale o quasi delle birre in diversi anni di degustazioni. La scelta è caduta su quelle birre che rappresentano la grande varietà di birre artigianali presenti in Italia, con i loro aromi caratteristici e le unicità di ogni birrificio, se non addirittura di ogni birra. Su 35 birre, ben distribuite sul territorio, tre sono sarde. E tra queste tre spicca Istadi, la birra fresca al miele di Terrantiga.

Istadi

Ma cosa dice la guida alle birre artigianali italiane di Istadi? traduciamo e citiamo dall’articolo. “Note di degustazioneequilibrato, delicato e fragrante. Il farro dà corpo gentile e moderato. Il miele d’arancia conferisce aromi floreali e note di confettura di agrumi. La qualità del luppolo conferisce personalità a questa birra. Abbinamento: piatti a base di pesce e frutti di mare, antipasti. Ottimo con risotti e pasta raffinati. Birra estiva ideale.”
Quanto citato a proposito degli abbinamenti, evidenzia ancora di più come questa birra sia un ottimo accompagnamento di piatti ben più complessi di una semplice pizza o un panino. E come dicevamo a suo tempo, il prezzo di una birra artigianale è lo specchio di questa peculiarità delle birre artigianali italiane.

eneShop

Fai un salto nel nostro Shop, tante specialità ti aspettano!

I nostri produttori

Scopri di più sui nostri produttori e le loro eccellenze.

eneForum

Il forum, con le FAQ e la possibilità di parlare con noi e gli altri utenti.

Circoli Sardi

Fai parte di un Circolo Sardo e vuoi sapere cosa abbiamo pensato per te?

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: