+39 380 896 3807 info@enedina.it

Un dilemma che attanaglia i consumatori di una nota marca di prosciutto: crudo o cotto? Ma adesso lo riproponiamo a voi per un altro prodotto che, sensazioni alla mano, ci ha conquistato da subito. In entrambi i modi, perché non conta se il riso Venere è crudo o cotto.

Il riso Venere dell’azienda agricola Falchi

Tempo fa vi abbiamo presentato l’azienda Falchi, nostro produttore, con le sue varietà di riso. Tra queste spiccava questo riso nero, il riso Venere. Un riso aromatico integrale, da gustare anche con un condimento semplice e leggero quale è l’olio extravergine d’oliva. Perché il sapore è già presente nel chicco, con il suo delicato aroma. Il Venere è un incrocio convenzionale (non OGM) tra una varietà asiatica di riso nero e una varietà padana, nato nel 1997. L’azienda Falchi lo propone in tutta la sua bellezza e, lasciatecelo dire, tutta la sua eleganza, sia alla vista che al palato. Per noi è infatti un tocco di eleganza nel piatto.

Crudo o cotto?

Eccoci però alla domanda iniziale. Non credo che ci sia molto da discutere sull’opportunità di cucinare il riso prima di consumarlo, a meno che non si sia galline. La scelta verte piuttosto sull’acquisto. Attenzione però: non stiamo parlando di un risotto pronto già condito da ravvivare. Il Venere precotto ha una sua ragion d’essere e ve la spieghiamo. L’unico problema di questo ottimo riso infatti è il tempo di cottura. Una volta ripreso il bollore dopo aver immerso il riso nell’acqua salata, occorre aspettare almeno dai 35 ai 40 minuti, ovvero tre volte la normale cottura. Un problema facilmente superabile, ma penalizzante per chi, alla cucina, non ha molto tempo da dedicare.

Ed è qui che l’azienda Falchi ha deciso di eliminare quell’unico problema, preparando un prodotto precotto fino al 94% del ciclo di cottura. Il tutto con ingredienti semplicissimi: oltre al riso solo acqua, sale e olio di girasole. Senza coloranti, conservanti, e senza glutammato. Il 94% del ciclo di cottura significa che, una volta aperta la confezione, basteranno tre minuti in acqua bollente (o 2 al microonde) per avere il riso cotto e pronto da arricchire con il condimento che preferite. Oppure da far raffreddare per preparare una delicata insalata fredda con frutta e verdura di stagione.

Tre formati, un unico grande aroma

Il riso aromatico Venere dell’azienda Falchi è disponibile ora in tre diversi formati: crudo o cotto e anche in confezione lusso. Crudo, in confezione da 500 grammi nella sua scatola di cartone, oppure sempre crudo ma inserito nella confezione “della nonna”, di latta, che riprende colori e stile della confezione di cartone. Un bel regalo, ma anche utile perché le scatole della nonna, una volta vuote, erano perfette per mantenere l’aroma e preservare dall’umidità alimenti come il caffè, lo zucchero, il sale o le spezie. E adesso c’è anche cotto, nella nuova confezione da 250 grammi. Con tutto l’aroma originale grazie alla semplicità degli ingredienti. Attenzione però al peso: i 250 grammi cotti corrispondono a due porzioni. Infatti per il riso l’aumento di peso in cottura è di circa il 260%. Ma di questo parleremo in un altro articolo.

eneShop

Fai un salto nel nostro Shop, tante specialità ti aspettano!

I nostri produttori

Scopri i nostri produttori e le loro produzioni di eccellenza!

eneForum

Il forum, con le FAQ e la possibilità di parlare con noi e gli altri utenti.

Circoli Sardi

Fai parte di un Circolo Sardo e vuoi sapere cosa abbiamo pensato per te?

ATTENZIONE!!! Nella settimana dal 24/12/2018 al 30/12/2018 sarà sempre possibile concludere gli ordini ma le spedizioni sono sospese. Se avete necessità in questo periodo contattateci prima, per conoscere disponibilità della merce e possibilità di invio: clienti@enedina.it Ignora

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: