fbpx
+39 380 896 3807 info@enedina.it

Ogni birrificio parla ai propri appassionati con le sue birre, racconta i sapori e gli aromi che influenzano le proprie creazioni, e Beermania Brew, il nostro nuovo arrivo, lo fa usando la lingua sarda.

Il micro birrificio Beermania Brew

Lo potete leggere come volete, ma Beermania è una variante simpatica della pronuncia di Birmania. Sì, con la “i” allungata, anche se in inglese rappresenta in una parola la passione, l’amore o la mania di questo micro birrificio per gli aromi locali. Birre artigianali di alta qualità e dalle connotazioni speciali fanno di Beermania Brew un piccolo scrigno di profumi sardi, misti al piacere di una birra maltata o luppolata, a seconda della vostra scelta. Ma ovunque andiate a cercare, tra queste cinque meraviglie, troverete ciò che fa per voi.

Le birre “parlanti”

Ecco, dicevamo di Beermania Brew che le loro birre parlano sardo. Perché i loro nomi sono espressione della vulgata sarda, quasi come le frasi caratterizzanti dei personaggi nelle storie dei paesi, quelle frasi, o quegli aspetti, che diventano poi i soprannomi sardi. Così la Bella Marigosa (Bella amara) ha una punta leggera di amaro, la Arruinada (arrugginita) richiama il rosso della ruggine e la Cinixiu (cenere) ha un finale asciutto e il colore quasi cinerino.

Le altre due invece richiamano espressioni tipiche sarde: Matagà, birra speziata e agrumata, da bere in solitaria, è una parola che in italiano può essere tradotta con “ma che ca…”. No, non c’è censura, la parola è proprio tronca. Infine Aggittoriu, che è una disperata richiesta d’aiuto che può essere tradotta come “Aiutatemi”. Quest’ultima è una blanche equilibrata tra spezie e frutta con note di miele. Tutte birre ad alta fermentazione che non temono confronti e ti guardano dritto negli occhi. E ricorda di non abbassare mai lo sguardo.

Due chiacchiere con le Beermania Brew

Ecco, per fare due chiacchiere con le birre di Beermania Brew non dovete fare altro che acquistarle. Dove, suppongo, lo sapete già, dato che è on line la vetrina dedicata. Troverete le cinque chiacchierone e una confezione regalo da comporre come meglio credete. La confezione ve la regaliamo noi, la birra no. Prosit, o forse sarebbe meglio dire “Salludi“.

eneShop

I nostri produttori

eneForum

Circoli Sardi

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: