fbpx

eneBlog

Cerca un prodotto

Il tuo carrello

La tua lista dei desideri

Nessuno prodotto nella lista dei desideri

Prossimi eventi

  1. EXTRA 2019 Salone Nazionale del Turismo Extra-Alberghiero

    15 Novembre 2019 - dalle ore 9:00 alle ore 17 Novembre 2019 - dalle ore 19:30 CET
  2. InvitaS 2019 Oristano

    15 Novembre 2019 - dalle ore 13:00 alle ore 17 Novembre 2019 - dalle ore 23:30 CET
  3. 33.ma Sagra delle Olive di Gonnosfanadiga

    15 Novembre 2019 - dalle ore 17:00 alle ore 17 Novembre 2019 - dalle ore 22:00 CET
  4. Strade dello zafferano di Sardegna DOP Villanovafranca

    17 Novembre 2019 - dalle ore 9:00 alle ore 21:00 CET
  5. Presentazione del libro Antonio Gramsci. L’uomo filosofo

    19 Novembre 2019 - dalle ore 17:30 alle ore 19:30 CET

Ultimi topic da eneForum

Ossibuchi con cicoria selvatica

da | Feb 13, 2019 | Alimentazione e salute, Ricette, Secondi piatti | 0 commenti

Una ricetta tipica della cucina italiana che abbina il gusto dolciastro dell’ossobuco con l’amaro della cicoria: ossibuchi con cicoria selvatica.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 4 ossibuchi di vitello;
  • 200 grammi di cicoria selvatica sott’olio;
  • 2 cucchiai di farin;
  • uno spicchio d’aglio;
  • brodo vegetale;
  • due cucchiai di coriandolo in semi;
  • un bicchiere di vino bianco;
  • Olio Extravergine d’oliva;
  • sale.

Preparazione (circa 60 minuti)

Incidete la guaina intorno alla carne degli ossibuchi in almeno quattro parti. Metterli quindi a macerare in olio EVO e il coriandolo per almeno mezz’ora. Dopo la marinatura infarinate gli ossibuchi. 

Prendete una padella, soffriggetevi uno spicchio d’aglio schiacciato con l’olio EVO, eliminandolo quando sarà dorato. Rosolate gli ossibuchi per alcuni minuti da entrambe le parti, quindi sfumate con il vino bianco e aggiungete il brodo vegetale. Fate cuocere per circa un’ora e mezza.

Dieci minuti prima della fine della cottura aggiungete la cicoria selvatica sgocciolata dall’olio e portare a termine la cottura. Servite caldi.

Consigli

Volendo è possibile utilizzare la cicoria fresca, ma quella sott’olio aggiungerà un tocco acido alla preparazione. I semi di coriandolo della marinatura non andranno utilizzati tutti per la cottura, ma giusto una parte (un cucchiaino) per aromatizzare gli ossibuchi.

Bevande consigliate: nonostante abbiate usato il bianco per sfumare, per accompagnare il piatto consigliamo un IGT rosso corposo.

Ingredienti dallo shop per gli ossibuchi con cicoria selvatica

Potete acquistare i prodotti per realizzare gli ossibuchi con cicoria selvatica nel nostro shop, utilizzando così i nostri stessi ingredienti:

Per accompagnare:

Ora, come si dice da noi: cottu o no cottu, su fogu d’adi biu (cotto o non cotto, il fuoco l’ha visto).

    0 commenti

    Invia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    eneShop

    I nostri produttori

    eneForum

    Circoli Sardi

    Pin It on Pinterest

    Share This