fbpx
+39 380 896 3807 info@enedina.it

Una terrazza su Gonnosfanadiga, una camminata sul Linas con vista panoramica sulla natura, accompagnati dalle guide esperte del CEAS e dell’Associazione Bentu Estu.

CEAS e Bentu Estu

Saranno il CEAS (Centro di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità) di Gonnosfanadiga e l’Associazione Bentu Estu i ciceroni di questa suggestiva escursione sul Linas. Una terrazza su Gonnosfanadiga vi porterà sulle cime e le creste del massiccio del Linas per ammirare il paese che sorge ai suoi piedi e la valle che si estende lungo il Campidano. Una giornata di piacevole immersione nella natura tra macchia mediterranea e aria pulita.

Il percorso di Una terrazza su Gonnosfanadiga

Un percorso di media difficoltà caratterizza Una terrazza su Gonnosfanadiga. Dopo la prima impegnativa salita si sviluppa lungo una carrareccia pulita che si inoltra poi nei boschi per giungere alle creste sovrastanti il paese. Raggiunta la cima di Cuccuru Fenugu si prosegue fino alla cima di Corongiu de Majori, dove è posizionata la croce che si illumina al calar del sole ed è visibile a chilometri di distanza. Dopo una puntata alla cima di Cuccureddus si torna verso valle, attraverso un paesaggio lungo il quale si potrà ammirare un bellissimo esemplare di Quercus Suber presso Genna Majori.

Maggiori informazioni

L’escursione Una terrazza su Gonnosfanadiga si svolgerà domenica 28 aprile 2019, con ritrovo al piazzale della Fiera Mercato (ore 08:30) e partenza dalla Fonte Madre Teresa (ore 09:00 circa). Pausa pranzo (al sacco) alle 13:00 e rientro alla fonte verso le 17:00. Media difficoltà, 400 metri di dislivello, prenotazione è obbligatoria. Maggiori informazioni sull’evento Facebook.

eneShop

I nostri produttori

eneForum

Circoli Sardi

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: