eneBlog

Può essere Natale tutti i giorni con la birra Pozzo 25

da | Gen 27, 2020 | Alimentazione e salute, Notizie, Nuovi arrivi | 0 commenti

Bontà, altruismo, felicità, calore umano. Questo ciò che ci spinge a pensare che, forse, dovrebbe essere Natale tutti i giorni. Non starò a discutere troppo su tale opportunità, ma sicuramente può essere Natale tutti i giorni con la birra Pozzo 25, l’ultima nata del Birrificio 4Mori.

Può essere Natale tutti i giorni?

Perpetrare all’infinito un momento unico rende questo momento meno unico. Anzi, gli fa perdere proprio la magia dell’unicità, l’attesa per il suo arrivo, la peculiarità dell’essere momento. Quindi no, non dovrebbe essere Natale tutti i giorni, ma ogni tanto è bello pensare a quelli passati, riviverli grazie a un ricordo felice. E qui entra in gioco il Birrificio 4Mori, che ci ricorda che può essere Natale tutti i giorni o, meglio ancora, può essere ancora il ricordo di Natale in qualsiasi giorno. Come? Con un numero magico, un colore magico, un sapore magico.

La nuova birra Pozzo 25

Un numero, il 25, che viene associato in maniera quasi automatica al Natale. Un colore che è il Natale, il rosso dell’etichetta, e un grande formato per ricordare la generosità che anima le feste natalizie, con regali per tutti. Tutto assieme è la nuova birra Pozzo 25, nata proprio durante l’attesa del Natale 2019, tra ritmi frenetici per preparare al meglio la festa. Perché lei è arrivata così, per riportare la tranquillità di una degustazione compassata dopo tanta fretta.

Una Bock a bassa fermentazione, colore scuro e gradazione importante (7,5% Vol), dall’aroma speziato di cannella e chiodi di garofano, un gusto fresco e un amaro moderato. Il tutto protetto da una schiuma persistente e morbida. Il formato da 75 cl  è quello perfetto per stare assieme, una degustazione in abbinamento con dolci di frutta secca e uva passa, o con le caldarroste, e perché non con una crostata fatta in casa? Nata per il dolce, non disdegna comunque pietanze sapide. E ricordate che la birra, in questo caso, va degustata a temperature tra i 10 e i 12 gradi, altrimenti perde la sua forza.

Adesso è (ancora) Natale

Non può essere Natale tutti i giorni quindi, per non rovinarne la magia, ma si può cercare un sentore di Natale, con tutti i suoi buoni sentimenti, in qualsiasi giorno dell’anno grazie alla birra Pozzo 25. E se non amate il Natale non c’è problema, potrete sempre amare la Pozzo 25 a prescindere dal Natale, pensando magari alla festa della Liberazione. C’è sempre un buon motivo per bere una birra Pozzo, ma ricordate: sempre responsabilmente.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

I nostri produttori

eneForum

Circoli Sardi

Pin It on Pinterest

Share This

Attendere prego