eneBlog

Azienda Agricola FIMA, l’oro rosso dal cuore del Campidano

da | Mag 18, 2020 | Alimentazione e salute, Notizie, Nuovi arrivi | 0 commenti

La ricerca della purezza della qualità nei prodotti che il nostro territorio ci offre, questo è l’obiettivo che l’Azienda Agricola FIMA si è posta quando ha cominciato la propria produzione nel cuore del Campidano.

L’Azienda Agricola FIMA

Un percorso di risveglio del sapore e delle tradizioni ha dato il via, alla fine del 2017, a questa realtà che fa della qualità un credo e della creatività uno stile. L’Azienda Agricola FIMA ha ben presente quali siano le priorità della produzione agroalimentare: il rapporto con la natura, la ricerca della qualità, l’origine della tradizione e una presentazione che dia carattere al prodotto. La produzione di zafferano si accosta ai prodotti dell’orto, alla produzione di miele e spezie e alla viticoltura.

La ricerca del futuro

Un lavoro di ricerca e costante aggiornamento svolto con passione e senza mai cercare compromessi che mettano a rischio la qualità e l’attaccamento alle proprie radici. Dall’agro di Sanluri, territorio confinante con San Gavino, nasce quindi una linea di zafferano purissimo proposto sia in stimmi che in polvere, in originali confezioni che completano e danno il giusto risalto a un prodotto già di per sé tra le eccellenze sarde e italiane.

La vetrina

Trovate nel nostro store la vetrina dell’Azienda Agricola FIMA, con la sua selezione di zafferano in vari formati, compresi due pratici espositori riservati a chi vuole fare scorta di buste monodose (da 0,10 grammi), o anche a rivenditori, che potranno contattare noi o l’azienda per un primo approccio commerciale. Il sapore, la qualità, la tradizione, ma a volte è bello anche farsi coccolare dalla vista.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

I nostri produttori

eneForum

Circoli Sardi

Pin It on Pinterest

Share This

Attendere prego