Maria Cristina Floris, dove il dolce è di casa

da | Feb 3, 2017 | Alimentazione e salute, Notizie | 0 commenti

Il dolce è di casa nella pasticceria di Maria Cristina Floris, artigiana pasticcera per passione e professione. Il sapore della tradizione dolciaria della Sardegna racchiusa in piccoli, gustosi capolavori. La Casa del Dolce offre un’ampia gamma di dolci, da quelli più classici alla rivisitazione delle antiche ricette.

La pasticceria tradizionale

Alla Casa del Dolce non esistono ingredienti sintetici. Tutto ciò che troverete nei loro dolci secchi proviene dalla natura. L’aroma di limone è limone vero, l’uovo è uovo vero, l’amore… quello è sempre vero. Le ricette sono le stesse che le nonne e le anziane del paese tramandavano oralmente, raccolte in un ricettario contenente tutti i segreti di un tempo.

L’evoluzione moderna

Ma non c’è solo tradizione alla Casa del Dolce. Le antiche ricette si sono evolute, a volte per cercare varianti che offrissero un ventaglio più ampi di prodotti, altre volte per correggere quelle piccole imperfezioni che tutti i dolci caserecci si portano appresso. Le varianti, in particolare, portano prodotti evoluti come gli amaretti al cioccolato e i ricciarelli sardi.

La creatività

La creatività della Casa del Dolce è riscontrabile nell’intera produzione. Ma un prodotto in particolare racconta di come la pasticceria non si è limitata a riportare e modificare, andando oltre e creando dolci originali. Gonnosfanadiga è nota per essere il paese dell’olio e del pane, e proprio dal pane, con quel pane, è stato creato il Pandolce di Gonnos, ricco di ingredienti che raccontano la nostra terra: sapa, miele e mandorle, insieme all’uva sultanina, all’uovo e alle nocciole, concorrono a formare un pane dal sapore delicato, ricco di aromi che convivono in sintonia tra loro.

La vetrina

La Casa del Dolce, come tutti i nostri produttori, ha la sua vetrina personalizzata. Attenzione, però, perché la visione di questa vetrina è sconsigliata a chi cede facilmente ai peccati di gola. Noi vi abbiamo avvertiti, a voi la scelta.

Sei un visitatore?

Visita il Centro Commerciale Virtuale (CCV)

Sei un operatore professionale?

Scopri cosa abbiamo pensato per te