Salone del Libro di Torino: evento AIPSA con Fare la Merica

da | Mag 18, 2017 | Cultura e artigianato, Iniziative | 0 commenti

AIPSA vola al Salone del Libro di Torino con un evento sull’emigrazione. “Fare la Merica” verrà discusso domenica 21 maggio alle 12:00 presso il padiglione della Regione Sardegna.

AIPSA al Salone del Libro di Torino

Domenica 21 maggio, alle 12:00, presso il Padiglione 1, Stand D74-E71, AIPSA presenta il volume”Fare la Merica” dei quaderni di storia “La Memoria Ritrovata“. Con la curatrice Silvia Aru, geografa e ricercatrice, sarà presente il ricercatore Marcello Tanca. Il libro, edito nel 2014, tratta delle problematiche degli emigrati sardi in terra brasiliana attraverso il racconto delle loro storie. L’evento nasce dalla collaborazione di AIPSA edizioni con la Regione Sardegna e l’AES (Associazione Editori Sardi) ed è inserito in un ampio programma di diffusione culturale sarda.

Fare la Merica

Inserito nella collana “La Memoria Ritrovata”, “Fare la Merica” è il quinto volume dei quaderni di storia di AIPSA. Interviste, ricerca storica negli archivi italiani e stranieri, il libro vive dei ricordi e dell’attualità degli emigrati sardi in Brasile. Il tutto viene introdotto da una ricostruzione storica dell’emigrazione italiana e sarda in Brasile fin dalla fine dell’Ottocento. Fare la Merica è solo uno dei volumi che AIPSA dedica alla storia sarda, tra saggistica e narrativa, mito e realtà, passato e presente.

La curatrice: Silvia Aru

Silvia Aru, geografa, è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Storia, Beni culturali e Territorio dell’Università degli studi di Cagliari. Si occupa di geografia sociale e culturale, in particolar modo delle problematiche migratorie e identitarie (nazionali, di genere, etc). È inoltre redattrice della Rivista Geografica Italiana e collabora con l’Università di Firenze.

Sei un visitatore?

Visita il Centro Commerciale Virtuale (CCV)

Sei un operatore professionale?

Scopri cosa abbiamo pensato per te