Con un sorriso a Gonnosfanadiga può fare tutto

da | Lug 4, 2017 | Eventi e sagre | 0 commenti

A partire dal 07/07/2017 le estati gonnesi si animeranno grazie all’associazione Con un sorriso, che aprirà al pubblico il parco giochi di fronte alla scalinata che porta sul tetto di Gonnosfanadiga.

Il parco giochi

Situato di fronte ai 292 scalini (la scalinata più lunga della Sardegna) che portano alla riproduzione della grotta di Lourdes, il parco giochi negli ultimi tempi è rimasto abbandonato a se stesso. L’associazione Con un sorriso, però, ha deciso di ridare vita a uno spazio utile e poco sfruttato. Grazie all’impegno e al sudore di Fabrizio Marongiu (Sweet Garden) e Emanuele Sibiriu (Happy Days Musica e Animazione), da venerdì a Gonnosfanadiga si potrà avere un punto di animazione e incontro.

L’inaugurazione

Venerdì 7 luglio alle 21:30 il parco giochi, che prenderà il nome “San Vincenzo de Paoli“, prenderà vita per la prima volta con una serata inaugurale aperta a tutti. Lo spettacolo danzante sarà a cura di Dynamika, scuola di ballo di Gonnosfanadiga, e proseguirà con un ospite speciale: il cabarettista musico-demenziale Nicola Cancedda. Una serata che servirà a presentare l’attività del parco giochi, che svolgerà le sue attività tutto l’anno, condizioni atmosferiche permettendo.

“Con un sorriso” può fare tutto

L’associazione Con un sorriso in seguito aprirà il parco giochi ai bimbi e agli adulti. Il parco sarà disponibile per compleanni, rinfreschi, feste all’aperto e eventi privati o pubblici. Un esempio potrebbe essere la presentazione di un libro in un ambiente diverso dal solito, o un originale buffet di matrimonio. Ma l’associazione organizzerà anche spettacoli di cinema all’aperto, mini tornei sportivi per bambini, e tanto altro. Non vi resta che contattarli per avere più informazioni.

Sei un visitatore?

Visita il Centro Commerciale Virtuale (CCV)

Sei un operatore professionale?

Scopri cosa abbiamo pensato per te