Sagra della bottarga di Cabras 2017: è in programma il sapore

da | Ago 17, 2017 | Turismo | 0 commenti

A Cabras, questo fine settimana, è di scena il gusto: la sagra della bottarga riapre i battenti per tre giorni all’insegna delle eccellenze del Sinis.

Il programma della sagra della bottarga

Un programma snello, incentrato sulla valorizzazione dei prodotti locali. Questa è dunque la sagra della bottarga, giunta alla sua XVI edizione. Il 18, 19 e 20 agosto si concentreranno infatti esposizioni, degustazioni e spettacoli in una Cabras in festa, pronta ad accogliere i turisti. Si parte il 18, con l’inaugurazione dell’evento a cura dei Doubel Deck Trio. Il 19, dalle 21:00, ancora musica nelle strade con FGT trio (piazza Principe di Piemonte), A Go Go trio (Piazza Eleonora), Yeats Country (Piazza Azuni) e Offbeat (Via Garibaldi). In Piazza Don Sturzo invece musica e balli con Massimo e Graziella e la scuola Dancing Club & Fitness di Cabras.

Il 20 spazio, sempre dalle 21:00, ancora all’intrattenimento: ai Carlo Asuni e i Beat 70 (piazza Principe di Piemonte), Laguna Rock (Piazza Eleonora), i quiz di Dottor Why (Piazza Azuni) e ancora musica con Yeats Country (Via Garibaldi). Infine, ancora in Piazza Don Sturzo, musica tradizionale con launeddas e organetto grazie al gruppo folk Gli scalzi di Cabras. In mezzo le esposizioni delle migliori produzioni ittiche locali, ma non solo: il meglio che Cabras e il Sinis possono offrire. Il programma completo è sull’evento di Facebook.

Esposizioni di qualità e degustazioni

La sagra della bottarga offre, come di consueto, esposizioni e degustazioni di bottarga e dei prodotti locali. Ma anche cultura e artigianato. Infatti saranno presenti espositori di artigianato sardo e sarà possibile visitare il museo archeologico di Cabras. Le degustazioni prevedono la preparazione di piatti a base di bottarga e pesce. Le preparazioni a base di pasta, in particolare, saranno realizzate con la pasta di Sardo Sole, frutto della filiera corta nata dalla collaborazione dei migliori produttori e trasformatori di grano. Ad accompagnare le degustazioni consigliamo la vernaccia, prodotto fortemente tipico del Sinis e della valle del Tirso. In conclusione Cabras vi aspetta con qualità, sapore, musica, cultura e divertimento.

Sei un visitatore?

Visita il Centro Commerciale Virtuale (CCV)

Sei un operatore professionale?

Scopri cosa abbiamo pensato per te