+39 380 896 3807 info@enedina.it

Salmone con crema piccante di pomodori secchi: un secondo semplice dalle 50 sfumature di rosso. Il rosa del mare sposa il rosso della terra e il matrimonio è perfetto.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 500 grammi di salmone in tranci (4 tranci circa).

Per la crema:

  • 8 pomodori secchi;
  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • 1 pizzico di peperoncino piccante;
  • 1 cucchiaino raso di origano.

Preparazione (circa 20 minuti)

Per prima cosa preparare la crema. Mettete in ammollo i pomodori secchi per una decina di minuti. Quindi scolarli e sciacquarli con abbondante acqua per rimuovere i residui di sale. Asciugarli con un panno da cucina o carta assorbente. Tagliare a pezzi i pomodori e metterli nel bicchiere del mixer o in una ciotola.

Condire i pomodori tagliati con l’olio EVO, il peperoncino e l’origano. Frullare con il mixer fino a ottenere una crema morbida ma consistente.

Prendere il trancio di salmone, rimuovere lo squame e cuocerlo su una padella in ghisa rovente, facendolo rosolare al massimo per cinque minuti rigirandolo due o tre volte per non farlo bruciare. Ripulire il salmone dalla spina centrale e servire con la crema piccante di pomodori secchi.

Consigli

Nella crema non c’è bisogno di aggiungere sale perché il pomodoro secco è già sotto sale. La cottura non deve andare oltre il tempo consigliato per non rendere stopposa la carne del salmone. Al posto dei pomodori secchi sotto sale è possibile usare i pomodori secchi sott’olio, facendo attenzione però in questo caso ad aggiungere anche il sale a piacere.

Bevande consigliate: con il pesce è sempre consigliabile un vino bianco secco, ma la presenza della crema piccante potrebbe ben accompagnarsi con un vino rosso.

Ingredienti dallo shop per il salmone con crema piccante di pomodori secchi

Potete acquistare i prodotti per realizzare il salmone con crema piccante di pomodori secchi sul nostro shop, utilizzando così i nostri stessi ingredienti:

Per accompagnare:

Ora, come si dice da noi: cottu o no cottu, su fogu d’adi biu (cotto o non cotto, il fuoco l’ha visto).

eneShop

Il nostro negozio

I nostri produttori

E le loro produzioni

eneForum

Il nostro Forum

Circoli Sardi

Pensato per voi

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: