In occasione delle festività pasquali, in concomitanza con la Pasquetta, Bentu Estu propone un’escursione suggestiva, tra colonne di granito, macchia mediterranea e uova di… dinosauro. Questa è la Pasquetta a Capo Pecora.

Pasquetta a Capo Pecora

Capo Pecora rappresenta l’estremo sud della Costa Verde. Un paesaggio granitico immerso nella macchia mediterranea, profili plasmati morbidamente dal tempo e dall’aspetto antico, maestoso. Tra le varie calette visitabili, una in particolare (Is Tramatzus) viene chiamata la “spiaggia delle uova di dinosauro“, per la presenza di massi granitici di varie dimensioni, ovali e lisci come uova. Spiccano inoltre alte torri granitiche a picco sul mare, morbidi faraglioni naturali a protezione della costa, spesso usate per le arrampicate. Bentu Estu vi porterà a passeggio nella natura e nella storia.

Il percorso

Il percorso della Pasquetta a Capo Pecora ha una lunghezza complessiva di circa 8 chilometri di facile percorrenza, adatto anche ai bambini. Da Capo Pecora, andando verso nord, si avrà la possibilità di passeggiare immersi nella macchia mediterranea, dal profumo caratteristico di mare sardo. Seguendo lo stesso percorso delle capre al pascolo in questa zona, si visiteranno diverse tombe dei giganti, testimonianza di un’antica occupazione umana di questi luoghi. Si raggiungerà quindi il punto più alto dell’escursione, la torre di vedetta posta a circa 200 metri sul mare. Da qui, guardando verso nord, si potrà ammirare l’immensa spiaggia formata dai lidi contigui di Scivu e Piscinas. Quindi rientro lungo la costa a picco sul mare per un naturale aerosol, e pranzo sociale al coperto.

Orari, informazioni e prenotazioni

La Pasquetta a Capo Pecora comincia dal parcheggio di Capo Pecora, ritrovo previsto entro le 08:45 del 2 aprile 2018. Alle 09:00 parte l’escursione e il pranzo è previsto per le ore 13:00. La quota di adesione è di € 35,00 per i nuovi iscritti e comprende l’adesione all’associazione, il servizio di accompagnamento con Guide regolarmente iscritte all’albo regionale, assicurazione e pranzo sociale al coperto (clicca per il menu). Ulteriori informazioni sull’evento Facebook dell’associazione.

eneShop

Il nostro negozio

I nostri produttori

E le loro produzioni

eneForum

Il nostro Forum

Circoli Sardi

Pensato per voi

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: