Seleziona una pagina

eneBlog

CheGusto Fuorifestival, a Porto Cervo due degustazioni speciali

da | Mag 17, 2019 | Alimentazione e salute, Eventi e sagre, Turismo | 0 commenti

A due mesi di distanza dalla prima edizione del festival, torna per una serata CheGusto, con una doppia degustazione al CheGusto Fuorifestival.

CheGusto!

Si è tenuta a marzo la prima edizione del festival CheGusto, presso il padiglione Promocamera di Sassari, in un evento che ha coinvolto produttori enogastronomici provenienti da tutta la Sardegna. Un successo di pubblico e gradimento che ha visto il buon cibo protagonista di tre giorni all’insegna dell’eccellenza. Oggi, a distanza di due mesi, torna per una serata di degustazioni con l’evento CheGusto Fuorifestival, stavolta in una location da sogno.

CheGusto Fuorifestival

La prerogativa principale del festival è quella di porre l’accento esclamativo sulla qualità. La location scelta per il CheGusto Fuorifestival è la Costa Smeralda, presso la Churrascaria Cue di Porto Cervo. Un luogo esclusivo che proporrà in una serata festosa due diversi percorsi di gusto. Un percorso più snello, con la degustazione di 24 vini e finger food, e uno più impegnativo, che aggiunge al primo il “churrasco” di carne. E tra le degustazioni troverete anche il fresco piccante dello Zenzerino di LoiCossu.

Informazioni

L’evento CheGusto Fuorifestival è in programma per domenica 19 maggio 2019, dalle 19:00 in poi presso la Churrascaria Cue di Porto Cervo. I due menu hanno un costo di € 40,00 (per il menu vini + finger food) e di € 50,00 (per il menu vini + finger food + churrasco di carne). Per le prenotazioni potete rivolgervi direttamente al sito ufficiale del locale, dove troverete anche il numero di telefono. SEguite anche l’evento Facebook per aggiornamenti.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

eneShop

I nostri produttori

eneForum

Circoli Sardi

Pin It on Pinterest

Share This

Attendere prego