fbpx
+39 380 896 3807 info@enedina.it

Si è tenuta a Orosei, dal 24 al 27 luglio, la fase finale del concorso Vinibuoni d’Italia 2020, con la proclamazione il 28 luglio dei riconoscimenti assegnati.

Vinibuoni d’Italia 2020

Il concorso Vinibuoni d’Italia premia i vini in base a due distinte giurie: una commissione giudicante e l’altra “del pubblico“, con una selezione di esperti operatori del settore tra giornalisti, sommelier e “semplici” amanti del vino. Le due giurie portano all’assegnazione delle Corone e delle Golden Stars (la commissione giudicante), e dei riconoscimenti “Oggi le corone le decido io“, assegnati dalla giuria di amanti e operatori del settore.

La manifestazione e i riconoscimenti mirano a creare una guida annuale con i vini ritenuti migliori, regione per regione, tra una selezione iniziale di oltre 26.000 campioni e una finale tra 750 etichette selezionate.  Quest’anno, grazie alla collaborazione con la Camera di Commercio di Nuoro, nell’ambito del progetto di promozione territoriale Let’s Talk #NU, le fasi finali si sono svolte a Orosei, presso il ristorante Vigne D’Oro, con serata finale alla Corte di Sant’Antonio.

I vini premiati a Vinibuoni d’Italia

Tante sono le etichette da segnalare, che in un modo  nell’altro hanno ottenuto un riconoscimento a Vinibuoni d’Italia nelle finali 2019, e che finiranno nella Guida 2020. Noi vi segnaleremo quelle cantine con cui abbiamo una fattiva collaborazione, rimandando poi agli elenchi ufficiali per le altre. E in questo contesto ci piace rinnovare i complimenti alla Cantina Angelo Angioi che con il suo Phoenix Malvasia IGT Secco bissa il successo dell’anno scorso, ottenendo la Corona del pubblico e la Golden Star della commissione.

Stesso riconoscimento del pubblico (la Corona) lo ha ricevuto la Cantina Su’entu con Su’anima Cannonau di Sardegna, che ha ottenuto anche la Corona della commissione. I nostri complimenti vanno anche alla cantina Contini, che con la Vernaccia di Oristano Riserva ottiene la Corona della commissione, così come pure la Cantina Mulleri con il suo Incendio Cannonau di Sardegna e le Vigne Surrau con Sciala Vermentino di Gallura Superiore hanno colpito la commissione giudicante. L’ultima, ma non certo per importanza, è la Golden Star della commissione, ottenuta dalla Tenuta Asinara con il suo vino Indolente Bianco Vermentino di Sardegna

Nel rinnovare a tutti i “nostri” produttori i complimenti per i risultati raggiunti, vi segnaliamo le classifiche nazionali (divise per regione) delle Corone del pubblico, delle Corone della Commissione Giudicante e le Golden Stars, direttamente dal sito ufficiale della manifestazione. Invece se volete provare i prossimi protagonisti di Vinibuoni d’Italia, provate a fare i talent scout scegliendo dal nostro store. Prosit.

eneShop

I nostri produttori

eneForum

Circoli Sardi

Pin It on Pinterest

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: