fbpx

eneBlog

Casa Susanna, un piccolo gioiello nel cuore della Marmilla

da | Gen 30, 2020 | Cultura e artigianato, Eventi e sagre, Notizie, Nuovi arrivi, Turismo | 0 commenti

La Sardegna che non ti aspetti, o che stai cercando, è lontana dalle coste. Non ci sono solo quelle, e nel cuore della Marmilla c’è un piccolo gioiello che è pronto ad accogliervi: Casa Susanna.

La Marmilla

Nel cuore della Sardegna millenaria c’è un territorio relativamente giovane, dal profilo sinuoso, adagiato tra colline e altipiani. La Marmilla è un territorio a vocazione agricola e turistica, famosa per la coltivazione di legumi e cereali. Un territorio giovane ma ricco di storia e siti naturalistici di assoluto valore. Dalla Giara di Gesturi al parco naturalistico di Monte Arci, senza dimenticare il complesso nuragico di Barumini, il santuario nuragico di Santa Vittoria di Serri, e svariate aree archeologiche nuragiche. Ancora chiese romaniche e gotiche, case storiche, musei naturalistici e storici. Tanto di tutto, e Casa Susanna si pone come privilegiato punto d’appoggio per visitare questa regione.

Casa Susanna

Casa Susanna è il risultato del recupero meticoloso e fedele della casa dei nonni della famiglia Atzori. Una casa che è storia e contiene storia, situata nel piccolo centro di Sini, risalente al 1800 e figlia di due ristrutturazioni nel 1925 e nel 2005. Ristrutturazione che l’hanno lasciata così come era nata. Tre camere per ospitare i visitatori che vengono accolti e coccolati in un ambiente familiare e di grande ospitalità. E da qui, grazie all’Ape Calessino con l’Amico Aldo, è possibile visitare il territorio circostante. Senza dimenticare le attrazioni naturalistiche, storiche e archeologiche che arricchiscono la regione.

Casa Susanna e Tenute Pedra Niedda

Quando andrete a fare una visita in Marmilla, alloggiando nella Casa Susanna, potrete conoscere anche Enrico, titolare delle Tenute Pedra Niedda, con i suoi prodotti Basca e Tittia, due vini figli di vitigni storici sardi: il cannonau e il semidano. Una chiacchierata che vi consigliamo per la sua capacità di coinvolgere l’interlocutore, offrendo nozioni e informazioni di assoluto interesse. E sempre presso Casa Susanna potrete fermarvi qualche giorno per avventurarvi nel tour WAO (Wine Archeology Oil), modulabile anche in tre giorni separati. Cosa che vi consigliamo per godervi le tre tappe senza fretta, come natura vuole.

Informazioni e contatti

Trovate nel nostro store la scheda del Bed & Breakfast Casa Susanna, con tutte le informazioni necessarie per programmare il vostro soggiorno. Troverete alcune immagini della struttura e un modulo di contatto per avere la disponibilità delle camere, chiedere ulteriori informazioni e, in generale, prendere un primo contatto con la struttura. Ricordiamo che su enedina.it troverete solo strutture regolarmente registrate presso il servizio turistico competente. Niente è lasciato al caso.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I nostri produttori

eneForum

Circoli Sardi

Pin It on Pinterest

Share This

Attendere prego